Thoughts..

Certo che i giorni passano davvero velocemente,me ne sono resa conto stamattina quando ho deciso di prenotarmi per l’esame di fisiologia..leggo la data… 15Maggio…OH OH!!!!…mi son detta..ma è martedì prossimo..Come farò visto che sono arrivata a metà programma????:s Purtroppo ho studiato poco in questo periodo, per i motivi che sapete e per la materia che sto seguendo,l’ultima della mia lunga carriera universitaria,che mi obbliga due volte la settimana a due ore di sonno forzato..L’unica cosa bella di queste ore sprecate è che vado a piedi,ottimo quindi per smaltire il quantitativo esagerato di cibo che assumo durante il giorno(SCHERZOOOO!!!)…la cosa veramente bella è che il policlinico si trova in una strada in salita, per cui quando la ripercorro al ritorno ho il mare che si vede in lontananza e siccome i palazzi di fronte sono tutti più bassi,nei pomeriggi limpidi come questo si vede tutta la costa…Oggi poi me la sono goduta di più perchè casualmente la canzone che stavo ascoltando in quel momento era “Come un pittore” dei Modà..Non sono una loro fan,anzi questa non la conoscevo nemmeno,mi è stata consigliata da un amico e mi è piaciuta molto.Mentre percorrevo quella strada pensavo che semmai un giorno dovessi andar via da Catania mi piacerebbe vivere in una città di mare,non tanto perchè ci vado spesso,mi piace l’abbronzatura ecc (non sono una sicula DOC in questo), quanto perchè anche il solo guardarlo,averlo come punto di riferimento,sapere che aldilà di una viuzza si apre l’infinito davanti a me, mi rende felice.. Spesso capita in inverno che il sabato o la domenica vado a fare delle passeggiate al lungomare…poi mi siedo su una panchina e me ne sto inebetita ad osservare quell’immensa distesa d’acqua salata e noto che il colore non è sempre uguale,ma cambia a seconda delle giornate,guardo le sue increspature e il suo continuo movimento…poi ci sono i pescatori con le loro barchette colorate che sistemano le reti e si preparano per un altra notte da trascorrere tra le onde cullati dal loro dolce movimento..per un attimo mi sembra di essere tra le pagine dei Malavoglia…ahahah..Pensavo questo mentre camminavo nel traffico della città in un lungo pomeriggio di maggio quando l’aria è ancora fresca e il vento leggero mi scompiglia un pò i capelli…Poi alla fine di questa bella camminata a pochi metri dal portone di casa,reincrocio il ragazzo che avevo visto all’andata,anche lui con l’mp3 alle orecchie,biondino con una maglietta con su la bandiera inglese(sembrava straniero in effetti..eh eh) Improvvisamente mi è venuto un sorrisino di vergogna,perchè come una scema stavo canticchiando e ballicchiando(non credo esista nel dizionario questo vocabolo, ma non saprei esprimermi meglio)..chissà che avrà pensato..anzi avrà sicuramente detto “ma guarda te, che gente pazza si trova in giro”..io lo direi se mi vedessi ;)E’ una stupidaggine in fondo questa cosa che vi sto raccontando,eppure quell’incrocio di sguardi,quell’entrare uno nella vita dell’altro per caso e per un istante e ciò che mi fa amare la vita, sapere che anche una giornata banale può essere resa speciale dall’imprevedibilità degli eventi mi diverte..Non so come spiegare questa sensazione, io sono una che programma tutto ciò che fa,perchè sono ansiosa e insicura per natura, quindi devo esattamente decidere il giorno prima cosa fare quello dopo,ma sapere che la vita può sorprendermi nelle piccole cose mi piace proprio…Starete pensando pure voi che sono pazza…lo so…ma è così…quindi non mi resta che augurare anche a voi di essere sconvolti dall’imprevedibilità degli eventi(eventi belli però) di quelli che vi fanno sorridere anche senza un motivo..mentre siete a fare la spesa, in fila alla posta per pagare le bollette..alle riunioni di condominio (sono odiate da tutti tranquilli)sul tram, in ufficio…in ognuna di queste scene di vita quotidiana,spero vi accada qualcosa che rompa la routine….Un bacione a tutti idi:)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Thoughts..

  1. Claudio Torchio ha detto:

    Buongiorno Idi,
    grazie per questo augurio! E grazie per questo post, sereno, piacevole. Non ti preoccupare di quello che possa aver pensato quel ragazzo, io credo che abbia pensato di aver incontrato una ragazza che in quel momento era serena e stava bene. Perchè era questo il messaggio che stavi mandando!
    Penso che sia stato contento di quell’incontro, gli avrai regalato un attimo di allegria!
    Quanto alle tue considerazioni sul mare… beh, che dire… credo tu abbia descritto precisamente ed emotivamente la sensazione. Mi hai fatto pensare a quando mi capita di riuscire a vedere un cielo stellato in una notte limpida, quella sensazione di infinito che mi avvolge. Si: farai senz’altro bene a scegliere una città di mare… e te lo dice uno che vive a Milano!!!!!
    Buona giornata Idi e in bocca al lupo per l’esame!
    Claudio

    P.S. mi piacerebbe offirmi volontario per quella cosa delle due ore di sonno forzato… l’unico problema è che non sarebbe per niente forzato! :-D

  2. Claudio's ha detto:

    Cara IDRI :)
    quel sorprendersi e cogliersi ,riflessi o meno nella Vita dei nostri giorni, è ciò che manca al nostro esistere e vivere da umani…
    L’Anima oggi è assente…coperta da un banco di nubi grigie…
    quando le nostre emozioni…i nostri sentimenti, fanno capolino come il sole attraverso l’oscurità…allora noi “facciamo Anima” siamo Anima nel mondo!!
    Un abbraccio e un augurio c♥rdiale per i Tuoi esami
    C.

  3. lonelylu ha detto:

    Che carino il tuo blog! :) mi ricordi un po’ me, soprattutto per il fatto di arrivare a pochi giorni dall’esame e rendersi conto che il tempo è poco. Ma in genere questo poi mi spronava a dare il tutto per tutto, e arrivare supercarica al grande giorno.
    Spero sia andato bene, in ogni caso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...